(in foto: uno scorcio di via Giacomo Matteotti, a Quinzano, teatro della tragedia)

Un salto nel vuoto, e per lei non c’è più stato nulla da fare.

La casa era in ristrutturazione

La 54enne di Quinzano, secondo le prime ricostruzioni, si sarebbe affacciata alla finestra della sua abitazione in via Matteotti intorno alle due della scorsa notte. Probabilmente, sentendo i cani abbaiare. La finestra aveva una balaustra, rimossa però a causa dei lavori di ristrutturazione alla casa.

Quindi, la donna sarebbe inesorabilmente scivolata e caduta verso il basso.

Cade dalla mansarda, inutili i soccorsi

Inutile per lei l’elisoccorso,  attivato dal 112, chiamato da una delle figlie della donna. I Carabinieri sono sul luogo, accertando la dinamica dell’incidente.

A breve aggiornamenti.