Era salito sul tetto della sua azienda a Mornico (BG) per controllare i lucernari. Ma all’improvviso la copertura gli si è aperta sotto i piedi ed è precipitato. Cologne prega per il 74enne Gianluigi Ramponi.

Cade dal tetto dell’azienda: Cologne in apprensione

Si era recato a Mornico al Serio (BG) per verificare la causa delle infiltrazioni di acqua nel capannone della sua azienda. E’ salito sul tetto di copertura per controllare i lucernari quando, all’improvviso, il materiale plastico gli è ceduto sotto i piedi facendolo rovinare al suolo da diversi metri di altezza.

Ricoverato in gravi condizioni

L’imprenditore in pensione, il 74enne Gianluigi Ramponi, è stato soccorso dal 112 a seguito della chiamata di un amico che, arrivato con lui per controllare il tetto, ad un certo punto non l’ha più visto e ha capito che era successo qualcosa. Portato in codice rosso al Papa Giovanni XXIII di Bergamo, è tutt’ora in rianimazione. I familiari e i colognesi sono in apprensione e la speranza è che possa rimettersi.

Leggi anche:  Si è spento l'ultimo reduce Alpino di Cologne

TORNA ALLA HOME PAGE