Beccato il bullo che colpì un coetaneo a Castrezzato. Con il braccio ingessato aveva sferrato un destro a un ragazzino che stava facendo skate.

Beccato il bullo

Il bullismo è una piaga della società. Ma purtroppo non succede solo nei film. L’ultimo episodio è stato registrato in paese, qualche settimana fa all’oratorio. Ma questa volta il giovane che ha schernito, preso a pugni e calci un ragazzino del posto è stato beccato dai carabinieri della stazione locale grazie alle telecamere. Galeotto è stato proprio il suo braccio ingessato.

Il servizio completo sul numero del ChiariWeek in edicola questa mattina (venerdì).