Si masturba davanti ai ragazzini: denunciato un 25enne. Nel corso della tarda serata di ieri, lunedì, gli agenti della  Locale di Montichiari sono intervenuti nel parco Caduti di Nassirya per atti osceni in luogo pubblico.

A macchiarsi del reato un cittadino del Gambia

Si masturbava davanti ai ragazzini al parco. E’ stato bloccato dalla Locale dopo la chiamata di alcuni cittadini. A macchiarsi del reato un cittadino straniero, originario del Gambia, di 25 anni, domiciliato a Langhirano (PR), richiedente asilo politico. In stato di ubriachezza, aveva calato i pantaloni e, tenendo per le mani il proprio pene, lo mostrava ai passanti allibiti dalla scena. Nel parco erano presenti anche molti minorenni che, impietriti, avevano assistito all’episodio.

E’ successo anche domenica a Brescia in un parco cittadino: un 31enne è stato fermato ed è finito ai domiciliari dopo l’arresto dei carabinieri.

Bloccato e denunciato

Giunto sul posto dopo l’allerta, il personale di Polizia Locale ha bloccato immediatamente il giovane, che è stato portato negli uffici del Corpo di Polizia Locale e subito denunciato per atti osceni in luogo pubblico. A suo carico è stato redatto anche un verbale per ubriachezza molesta.

Leggi anche:  Calcinato piange la maestra Rosa, aveva 102 anni

TORNA A HOME PAGE