Asola arresto: 20enne in carcere a Mantova per droga e rapina su ordine del Tribunale di Brescia.

Droga e rapina: un giovane finisce dentro

I carabinieri della stazione di Asola, congiuntamente ai colleghi della stazione di Castel Goffredo, hanno dato esecuzione ad un ordine di custodia cautelare in carcere, emesso dal Tribunale di Brescia martedì 5 marzo 2019, a carico di un 20enne del posto. Predetto, che in passato si è reso responsabile di reato in ambito di “sostanze stupefacenti e rapina”, dopo le formalità di rito è stato tradotto presso la casa circondariale di Mantova a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

L’operazione-lampo

I carabinieri hanno dato esecuzione all’ordine emesso dal Tribunale bresciano in brevissimo tempo. L’ordine per la carcerazione a carico del 20enne infatti è stato emesso nella giornata di martedì 5 marzo 2019 e il giorno stesso i militari sono stati in grado di procedere all’arresto, con l’uomo che ora è in carcere a Mantova dove dovrà scontare il residuo di pena che gli è stata inflitta.

Leggi anche:  MontichiariWeek è in edicola

 

LEGGI ANCHE: Il toro si ribella e lo ferisce gravemente alla gola: paura a Pegognaga