Nel pomeriggio di oggi a Borgosotto di Montichiari, la Polizia Locale ha arrestato un giovane di nazionalità marocchina colto in flagranza di reato mentre cedeva una dose di cocaina ad un tossicodipendente bresciano. Il blitz delle Forze Dell’Ordine è andato a segno dopo alcune segnalazioni dei residenti in zona che da tempo avevano notato strani movimenti e scambi.

Rinvenuto anche materiale pedopornografico

Nell’abitazione del marocchino 25enne in via Tito Speri sono stati rinvenuti 12 grammi di cocaina, un bilancino di precisione e 2000 euro in contanti. Gli sono stati contestati i reati di spaccio e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Nei confronti dell’acquirente è scattata invece una denuncia per guida sotto l’effetto di sostanze stupefacenti con sequestro dell’autovettura di proprietà ed è stato anche deferito in stato di libertà all’autorità giudiziaria poiché nel suo telefono, utilizzato per contattare lo spacciatore, era presente materiale pedopornografico.