Arrestato giovane spacciatore a Desenzano. La Polizia ha trovato la droga, il denaro e il materiale per il confezionamento delle dosi.

Arrestato giovane spacciatore

Detenzione a fini di spaccio di sostanza stupefacente. In manette un giovane italiano, dimorante a Desenzano. E’ stato arrestato durante un controllo in una via del centro. Il ragazzo è stato trovato in possesso di droga e anche di un coltello a serramanico, dalla lunghezza di circa 20 centrimetri, occultato nella tasca dei pantaloni. I militari hanno trovato cocaina nella sua biancheria, precismente 20 grammi, suddisivi in una quindicina di involucri pronti per essere spacciati al dettaglio. In seguito è stata perquisita anche la sua abitazione: sono stati trovati altri 30 grammi di marijuana, denaro e materiale per il confezionamento delle dosi. Non nuovo alle Forze dell’ordine per simili reati, il ragazzo è stato arrestato in flagranza di reato e condotto davanti al giudice che ha convalidato l’arresto e ha disposto la misur a cautelare degli arresti domiciliari.

Leggi anche:  "Venite o picchio la mia ragazza": in manette un manerbiese

Nella rete dei controlli sono finiti anche un italiano di 24 anni, trovato in possesso di marijuana e un cittadino di origine marocchina, irregolare sul territorio nazionale.  Il primo è stato segnalato alla Prefettura di Brescia, mentre lo straniero indagato alla Procura della Repubblica.

Operazioni di prevenzione

Gli interventi fanno parte della fitta attività di prevenzione intrapresi dalla Polizia di Stato di Desenzano del Garda. Le oeprazioni si sono concluse con i seguenti risultati: 215 persone identificate, 82 automezzi controllati, 16 posti di controllo sulle strade principali, 24 soggetti agli arresti domiliari controlalti e 4 esercizi pubblici controllati.