Un pensionato di Rodengo Saiano, classe 1952, noto spacciatore ancora in attività e residente a Rodengo Saiano, negli scorsi giorni è stato arrestato dai Carabinieri di Gussago, durante una cessione di cocaina ad un consumatore abituale.

Arrestato a Gussago noto spacciatore

Da tempo i carabinieri avevano capito che i continui movimenti e le strane frequentazioni dell’uomo potessero essere compatibili con attività illecite. Il sospetto è stato supportato anche da alcune segnalazioni giunte in caserma. Le indagini, avviate in breve tempo, hanno portato all’arresto del pensionato, già noto alle forze dell’ordine per i suoi numeri trascorsi giudiziari.

Lo scorso fine settimana i Carabinieri lo hanno pedinato sino ai parcheggi di un supermercato di Rodengo Saiano dove hanno potuto assistere allo spaccio in tempo reale. Al momento del fermo l’uomo è stato trovato in possesso di altri dosi. La successiva perquisizione domiciliare ha fatto rinvenire altri 140 grammi di cocaina, parte della quale ancora da tagliare, e tutto il necessario per il confezionamento.

Leggi anche:  A Brandico si discute di droga con papà Gianpietro

Il Gip ha convalidato l’arresto e ha disposto, anche in virtù del curriculum criminale del soggetto, la custodia cautelare del soggetto in carcere.

TORNA ALLA HOME