Allarme a Bozzolo: 17enne scomparsa. Era attesa a casa dopo la scuola a Cremona e un giro con le amiche a Casalmaggiore. Nella cittadina casalasca gli ultimi avvistamenti.

Attesa a casa, ma non fa ritorno

Ha fatto perdere le proprie tracce nella giornata di martedì 16 aprile 2019 la 17enne Hanaa Bouchouata, di origine marocchina ma con nazionalità italiana. La giovane abita a Bozzolo insieme ai genitori e a fratelli e sorelle. La giovane, nella giornata di martedì, era attesa a casa dopo la scuola, ma non ha fatto rientro. Sarebbe dovuta arrivare in treno da Cremona, dove frequenta l’istituto superiore Antonio Stradivari. Dal treno però non è mai scesa e non ha fatto rientro a casa. I famigliari hanno provato a chiamarla sul cellulare, ma invano. Dopo alcune ore di attesa, nella giornata di martedì i genitori si sono rivolti ai carabinieri di Bozzolo. Al momento sono allertati, oltre ai militari mantovani e cremonesi, anche i servizi di protezione civile di entrambe le province.

Ultimo avvistamento a Casalmaggiore

Secondo gli accertamenti finora condotti dalle forze dell’ordine, pare che la giovane dovesse incontrare alcune amiche a Casalmaggiore nel pomeriggio, dopo la scuola. L’ultimo segnale concreto lanciato dal cellulare risale al pomeriggio di martedì, dopo la scuola, in via Aurelio Saffi a Casalmaggiore. Da quel momento della giovane non si hanno più notizie.

Leggi anche:  Giovane scomparso nel bresciano: ritrovato a Firenze

Le indicazioni per riconoscere la giovane

Quando martedì mattina è uscita di casa per raggiungere prima il treno e poi la scuola a Cremona, la giovane indossava un paio di jeans blu, un maglione bianco, un paio di scarpe blu di marca Vans e uno zaino blu. La giovane a quanto pare porta il velo.

I contatti per segnalare gli avvistamenti

Nel caso in cui la giovane, di cui riportiamo una fotografia, venisse avvistata, è necessario chiamare il numero unico di emergenza 112 o contattare la sorella al numero di cellulare 327-7719213. Avvisi e manifesti sono stati distribuiti in tutta la zona di Bozzolo e limitrofi. Le ricerche sono in corso da parte dei carabinieri e della protezione civile sia in provincia di Mantova che in provincia di Cremona. La famiglia e le forze dell’ordine pregano di dare massima diffusione per aiutare nelle ricerche della giovane.

 

LEGGI ANCHE: Questura di Mantova: nuova dirigente dell’ufficio immigrazione