Allagamenti tra Rovato, Erbusco e Chiari: Vigili del fuoco in azione per liberare strade e case. Corso Bonomelli è stato invaso dall’acqua così come gli impianti del Rugby, liberati anche i sottopassaggi clarensi.

Allagamenti e pompieri in azione

E’ stata una notte movimentata per i Vigili del fuoco che dati i forti temporali sono dovuti intervenire per tamponare e sistemare diverse situazioni. Numerosi sono stati gli allagamenti. Corso Bonomelli a Rovato era completamente “invaso” dall’acqua, così come i locali del rugby poco distanti. Stessa sorte a Erbusco, soprattutto in via Dei Colli dove purtroppo non sono nuovi a questo tipo di sitauzioni e dove i pompieri stanno tutt’ora intervenendo. A Chiari invece l’emergenza si è verificata con i sottopassaggi, ma i Vigili del fuoco hanno prosciugato l’acqua e reso nuovamente agibili le strade. In tutta la Provincia sono però scattati diversi campanelli d’emergenza e si è alzato, seppur a livelli non ancora preoccupanti, il livello di fiumi e torrenti.

Strade e passaggi interdetti

A Rovato, da piazza Cavour a via Castello, il passaggio è stato interdetto. L’area è chiusa al transito per dissesto del ciottolato.

 

Leggi anche:  Gruppo Volontari del Garda: inaugurati nuovi mezzi

TORNA ALLA HOME