Alcolici ai minori, denunciati titolari di un locale monteclarense, nei pressi del castello.

L’intervento di martedì

Le segnalazioni di alcuni genitori arrivate al Comando della Polizia locale di Montichiari hanno mobilitato gli agenti. “Si lamentavano del fatto che i figli tornavano a casa, la sera, in condizioni di ubriachezza” ha spiegato questa mattina il comandante della Locale Cristian Leali. L’intervento martedì in un locale nei pressi del castello.

La festa non era autorizzata

“All’atto del controllo abbiamo trovato tre minorenni, 14-15 anni, mentre consumavano alcolici poco prima somministrati dai titolari del locale”. Per questi ultimi è scattata una denuncia per somministrazione di superalcolici a minori di 16 anni, più una sanzione amministrativa.  “Era in corso una festa, un pubblico spettacolo, senza autorizzazioni” ha aggiunto il comandante.

Il commento del comandante

“Abbiamo fatto questo controllo perché abbiamo a cuore i minorenni, sia per quanto riguarda l’assunzione di droghe ma anche per gli alcolini in quanto l’ubriachezza porta anche problemi a livello fisico, ma anche a compiere atti di cui poi non si ricorda, come il danneggiamento. Anche nelle prossime settimane, visto che l’infrazione è diffusa, estenderemo i controlli in altri esercizi pubblici”.