Sono stati avviati in questi giorni i lavori di rifacimento del ponte della tangenziale ovest che scavalca via Ghislandi

Il piano dei lavori

A partire da lunedì 4 marzo via Ghislandi rimarrà quindi chiusa al traffico in corrispondenza del sottopasso. Gli interventi inizieranno con lo spostamento dei sottoservizi da via Ghislandi, e successivamente si proseguirà con la fase di demolizione e di ricostruzione del ponte. Quest’ultima durerà circa sette mesi, nel corso dei quali resterà percorribile solamente una corsia della tangenziale ovest per ciascun senso di marcia.

Modifiche alla viabilità

A causa della chiusura di via Ghislandi, tutte le corse della linea autobus 15 si fermeranno in località Noce e, contestualmente, sarà attivato un servizio aggiuntivo di bus navetta che collegherà la zona industriale con la stazione ferroviaria attraverso via Dalmazia, via Orzinuovi e la tangenziale ovest. I lavori dureranno in totale all’incirca dieci mesi e si concluderanno entro dicembre 2019.

TORNA ALLA HOMEPAGE