Adro piange Diego Lancini. L’uomo, che aveva 65 anni ed era affetto da Sla, era molto conosciuto e ben voluto in paese. Era stato lui, infatti, a fondare la storica pasticceria del paese “Meeting”.

Adro piange Diego Lancini, fondatore della storica pasticceria Meeting

L’estremo saluto si è svolto questa mattina alle ore 10. Nel lutto, oltre che una intera comunità, amici e vicini, anche e soprattutto la famiglia: le amate figlie Debora e Moira, che entrambe lavorano con la mamma Silvana, moglie di Diego, all’interno dell’esercizio commerciale.

Il pensiero su Facebook

Il dolore è stato sottolineato anche in un post di Facebook, dove la famiglia ha raccontato come Diego avesse affrontato gli ultimi giorni:

“Papà, p arrivato anche il tuo grande giorno. Lo chiamiamo grande perchè settimana scorsa, quando ancora comunicavi con il puntatore oculare, l’hai organizzato. A partire dal vestito, dalla foto, dalle musiche, alla celebrazione, alla sepoltura. E soprattutto ai ringraziamenti di tutte le persone che anche con un semplice messaggio ti facevano felice e commuovere. Sicuramente tu tutto questo lo vedevi come una grande festa perchè solitamente non lo è. Ma l’immensa sofferenza che qui avevi ti ha portato a credere che saresti stato meglio da un’altra parte. Chissà dove, boh, chi lo può sapere. Comunque sia noi abbiamo fatto il possibile per esaudire il tuo ultimo desiderio e spero tue ne sia soddisfatto. Una cosa, però, è certa: tu con noi e noi con te.. sempre”.