Daniele Cameletti, il 20enne di Castelletto di Leno scomparso domenica in un incidente a Poncarale,  domani riceverà l’ultimo saluto.

Addio a Daniele

Una tragedia senza spiegazioni. Perché morire a soli 29 anni, sul duro asfalto di una strada, di perché certo non ne ha. La scomparsa di Daniele Cameletti, il giovane di Castelletto di Leno vittima dell’incidente di domenica, sulla statale 45bis in località Poncarale, ha gettato nel lutto mamma Carla e papà Giacomo, la sorella Milena, la fidanzata Laura e tutta sua famiglia, gli amici e un’intera comunità che presto si stringerà per tentare di alleviare il dolore. Stasera, martedì 31, alle ore 18 si terrà la veglia funebre alla casa funeraria Abbazia in via F. Damonte 9 a Leno. Domattina, alle 10.30, nella chiesa parrocchiale della Trasfigurazione di Castelletto di Leno si svolgeranno i funerali. L’ultimo addio ad un figlio, un fratello, un compagno di vita: un ragazzo che se n’è andato troppo presto, lasciando vuoto e dolore nei cuori di chi gli vorrà bene per sempre.