Accusato di molestie, solidarietà tra preti.

Solidarietà tra preti

«Metterei le mani sul fuoco ardente che si tratta di accuse infondate che saranno archiviate». Ha commentato così don Gino Regonaschi, parroco di Borgosatollo, la notizia che vede accusato di molestie monsignor Luigi Ventura, originario di Borgosatollo e nunzio apostolico in Francia. L’accusa è di aver molestato, palpeggiando tre volte, un funzionario del comune durante una cerimonia. L’articolo completo in edicola con MontichiariWeek e GardaWeek.