A Ghedi la Prociv monitora lo spaglio del Garza.

Monitoraggio

Occhi puntati sullo spaglio dalle 17 di lunedì 29 ottobre. Vista l’allerta meteo, alcuni volontari della Protezione civile comunale hanno perlustrato rogge e corsi d’acqua vicino Ghedi e nelle zone limitrofe. “Il livello è ben sotto il limite, ma continueremo a monitorare la situazione” ha commentato il presidente della Prociv Vito Archetti.  Altra zona sotto controllo la strada “bassa” che conduce a Borgosatollo dove un palo della luce sarebbe pericolante.

A Ghedi la Prociv

Le raccomandazioni

Si chiede ad ognuno di avere il giusto senso civico. Nel caso si noti qualcosa di anomalo e/o pericoloso l’invito è di segnalarlo alle forze dell’ordine. Per ora nessuna emergenza è arrivata dal comune di Ghedi, ma l’attenzione rimane alta.