Il maestro Alessio Gualdi e l’istruttore Gabriele Verzeletti, dell’asd Karate evolution, insegnano le tecniche base di autodifesa ad un bel gruppo di donne

Spray urticante

Quest’anno l’amministrazione ha voluto fare qualcosa in più. Ieri sera, durante la consueta lezione nella palestra comunale, Davide Vallieri, comandante della Polizia locale, Elena Franceschini, assessore alla Cultura, Mauro Brunetti, vicesindaco e assessore alla Sicurezza, hanno consegnato a tutte le partecipanti uno spary urticante, offerto dall’Amministrazione comunale. “Abbiamo parlato di come si usano dispositivi di questo genere, di sicurezza in generale e soprattutto dell’importanza di denunciare sempre una violenza subita” ha spiegato il comandante.

Un paese che pensa alle donne

Il corso di autodifesa è una delle tante iniziative che Elena Franceschini ha voluto ideare per essere d’aiuto alle donne in difficoltà. “Abbiamo creato lo sportello anti violenza fruibile in comune ogni lunedì dalle 14,30 alle 16,30, distribuito un vademecum con consigli e numeri utili in caso di bisogno e miriamo molto alla sensibilizzazione attraverso spettacoli ad hoc l’8 marzo e il 25 novembre” ha spiegato Franceschini.

Leggi anche:  Porzano di Leno, presentato il progetto per la nuova farmacia

TORNA ALLA HOME PAGE