Sono passati quattro mesi da quel 19 luglio quando piccola Iuschra è sparita in un bosco dell’altopiano di Serle.

Da allora nessuna traccia della ragazzina.

Le tracce che non si trovano

Da quel 19 luglio centinaia di uomini delle forze dell’ordine,volontari, esperti, squadre di Protezione civile e droni hanno scandagliato l’altopiano e la zona circostante ma non solo la Iuschra non è stata trovata ma neppure nessuna traccia della piccola, che per altro è autistica e non è in grado di provvedere a se stessa.

Indagini

Le ricerche si sono oramai fermate da tempo ma  le indagini sono ancora in corso.

Sebbene le ricerche siano ferme le indagini stanno proseguendo, la Procura ha infatti aperto un fascicolo a carico di ignoti per lesioni colpose. Oggi sono in corso nuovi accertamenti per cercare di capire che fine abbia fatto la bambina.

Leggi anche: 

Stop definitivo alle ricerche di Iuschra

Cacciatori sparano nell’area di ricerca di Iuschra