La cabina armadio fai da te. È possibile realizzarne una da soli in casa propria? La risposta è affermativa. Indispensabile, per ricavarla all’interno della propria abitazione, è la disponibilità di una piccola stanza. Può essere inutilizzata o a tutt’oggi utilizzata come sgabuzzino. Se si desidera rivoluzionare trasformandola in uno spazio ben organizzato, questo è il posto giusto. Con poche semplici mosse sarà possibile portare una ventata di novità in casa.

Come creare una cabina armadio fai da te

Dopo aver verificato che non ci siano muffe o infiltrazioni nei muri, occorre imbiancarla. E tenere presente che negli spazi di piccole dimensioni sono da preferire i colorichiari. In questo modo l’ambiente restituirà una percezione di maggior ampiezza e respiro. Una volta fatto questo potrete scegliere se trasformare questo locale in un magazzino da dedicare agli abiti dismessi per il cambio di stagione, oppure creare una vera e propria cabina armadio. Qualora scegliate la prima soluzione, sarà sufficiente completare il vostro spazio con scatole e contenitori. Se, al contrario, desiderate una cabina completa allora dovete posizionare al suo interno barre porta grucce, meglio se con le rotelle. L’obiettivo è dunque posizionarle come meglio credete nel locale.

Leggi anche:  Imprese della Bergamasca: Manu-Cem acquista Zambetti VIDEO

Attenzione al punto luce

Scaffali e contenitori possono completare la sistemazione in modo simpatico e funzionale. Permettendovi inoltre di avere sempre tutto sotto controllo (calzature, cinture, borse e altri accessori), creando così gli abbinamenti ideali. Date dunque libero sfogo alla vostra creatività. Ancora, non tralasciate un bello specchio. É indispensabile per verificare con i vostri occhi se l’outfit stabilito una volta indossato sia di vostro gradimento. Infine, non sarà una cabina armadio all’altezza della situazione se non avrà almeno un punto luce che la illumini a dovere. Insomma, creare una cabina armadio con le proprie mani potrebbe rivelarsi più facile del previsto. Perché non provare?