Una realtà di comune virtuoso a tutti gli effetti per Provaglio potrebbe divenire realtà. E’ stato lanciato l’appello al sindaco Marco Simonini, solo qualche giorno fa da Provaglio in Movimento, dove la richiesta di intraprendere un percorso di “Comune plastic free” è stata presa subito i considerazione dal primo cittadino.

Dallo Zero waste alla Plastic free

Già da tempo il comune provagliese porta avanti diversi progetti legati alla sostenibilità e al rispetto per l’ambiente. Tra le ultime attività quella in collaborazione con 5RZeroSprechi dello “Zero waste food“, per la mensa scolastica, che si è mantenuto nel tempo e sta dando ottimi risultati. Questo potrebbe divenire un nuovo traguardo virtuoso e unico tra i comuni della provincia bresciana.

Servizio completo sul numero di Chiariweek del 5 aprile.

TORNA ALLA HOME