Triathlon Sprint Città di Salò, la terza edizione prenderà il via domenica 12 Maggio alle 13.

Iscrizioni da record con 600 partecipanti

La manifestazione, organizzata dalla Canottieri Garda, quest’anno ha fatto il pieno di iscritti, triplicando il numero di atleti della prima edizione: 600 partecipanti, il massimo consentito dagli spazi che ospiteranno la competizione.
L’appuntamento, inserito nel calendario delle gare Silver e nel circuito della Coppa Lombardia, darà diritto all’assegnazione del titolo di Campione Provinciale nelle diverse categorie di appartenenza.

«Siamo davvero soddisfatti per l’interesse crescente che stiamo riscontrando tra gli sportivi. Non solo abbiamo raggiunto il numero massimo di iscritti ma abbiamo dovuto rifiutare decine di richieste. Un risultato che non avremmo potuto ottenere senza la collaborazione delle istituzioni locali» ha dichiarato il presidente Marco Maroni.

Tra i favoriti alla partenza di Domenica anche il vincitore della scorsa edizione, Jacopo Butturini. Il portacolori del CUS Verona Triathlon, classe 1991, dovrà sfidare tra gli altri Andrea Secchiero, atleta delle Fiamme Oro, classe 1988, secondo nel Rank nazionale Triathlon Sprint.

Leggi anche:  Maltempo: in Lombardia danni per 207 milioni

La gara

Il via è fissato per le 13 con la prima frazione di nuoto, 750 m nel Golfo di Salò con partenza dalla spiaggetta antistante Piazza Serenissima e arrivo sul lungolago Zanardelli, di fronte a palazzo Morgante.

Seconda frazione in bici: 20 Km – Multilap su percorsi collinari che raggiungeranno  il Comune di San Felice del Benaco passando per la panoramica Via Zette. La partenza e l’arrivo sono fissate nella rinnovata Piazza Vittorio Emanuele II, nota ai salodiani come “Fossa”. L’ultima frazione di corsa, 5 Km – Multilap, attraverserà il centro storico di Salò.

L’evento è organizzato da Società Canottieri Garda Salò, in collaborazione con il comune di Salò e il comune di San Felice del Benaco, con il patrocinio della Regione Lombardia.

TORNA ALLA HOMEPAGE