Studenti Ambasciatori ONU andato a gonfie vele. L’esperienza nella Grande Mela dei ragazzi più meritevoli del Capirola di Leno e Ghedi è durata dal 4 all’11 marzo e ha fatto portare loro a casa ottimi risultati e bellissimi ricordi.

Immersione nella vita frenetica della città

Gli avventurieri hanno visitato, durante i primi giorni, i luoghi più famigerati di New York, tra cui la Statua della Libertà, il Central Park, Times Square e il ponte di Brooklyn. Nei giorni restanti, dall’8 all’11 marzo, hanno svolto le attività previste dal progetto.

La neve ha modificato il programma

La bufera di neve ha impedito il regolare svolgimento delle assemblee delle Nazioni Unite. Per questo le simulazioni non si sono svolte interamente al Palazzo di Vetro come era previsto. I ragazzi si sono perciò riuniti nelle sale conferenza degli hotel convenzionati, come l’Hilton.

 

L’approfondimento in Montichiariweek, in edicola venerdì.