Questa mattina, durante la ricorrenza del 4 Novembre, a Montirone è spuntata l’immagine di Che Guevara.

Polemiche a Montirone

La festa del 4 Novembre a Montirone ha subito una coda polemica. Durante la Messa di questa mattina infatti in chiesa è stato portato un cappello con il volto di Che Guevara. In settimana il sindaco Eugenio Stucchi aveva emesso un’ordinanza per vietare manifestazioni di tipo politico durante questa giornata. Ma non è bastato. Duro il commento dell’assessore all Cultura, Filippo Spagnoli. “In qualità di assessore alla Cultura sono rammaricato da quanto ho visto stamattina, durante la Messa in onore ai Caduti per la patria – le parole di Filippo Spagnoli – È un atto grave che si fa beffa dei nostri Caduti, della nostra storia e del rispetto di un luogo di culto sacro. Mi ritengo in dovere di condannare questo gesto e di muovermi in tal senso per discutere i crimini che questa ideologia ha commesso. In un giorno in cui dovremmo essere tutti uniti c’è chi continua a dividere”.

Leggi anche:  Vinti a Dello 30mila euro con 3 euro

TORNA ALLA HOME PAGE