Concluso lo sgombero dei capannoni dell’ex Pietra, la consigliere Lega Francesca Ceruti si è complimentata per l’operato delle forze dell’ordine bresciane

Il fatto

È stato operato dalle forze dell’ordine nel corso delle ultime settimane lo sgombero dei capannoni abusivi dell’ex Pietra di via Dalmazia a Brescia. All’oro interno vivevano circa una quindicina di immigrati. Il consigliere regionale Lega Francesca Ceruti l’aveva definita “una vergogna  a cielo aperto”.

Il commento del consigliere

“Un plauso alle Forze dell’Ordine per aver messo fine ad una situazione di degrado, di illegalità e di malcostume che si trascinava ormai da tempo – ha detto la Ceruti –  L’azione della polizia ha finalmente messo la parola fine ad una situazione paradossale, l’esistenza di una sorta di cittadella dell’abusivismo, uno Stato nello Stato con immigrati occupanti abusivi, alcuni dei quali dediti alla prostituzione”.

TORNA ALLA HOMEPAGE