Sono state sospese per l’oscurità le ricerche dell’uomo caduto nelle acque del Lago di Garda  da una barca a vela nella zona di lago antistante il porto di Moniga del Garda.

L’incidente

La Sala Operativa del 1° Nucleo Mezzi Navali Guardia Costiera ha ricevuto la segnalazione alle 17.05 ed ha iniziato immediatamente il coordinamento delle ricerche di superficie con il GC A58, il GC B98, le squadre nautiche ed un elicottero dei Vigili del Fuoco ed il nucleo sommozzatori dei Volontari del Garda. Ricerche che per ora non hanno dato risultati e che l’oscurità ha reso ancora più difficoltose: l’uomo ha 65 anni.

TORNA ALLA HOME PAGE