Scuola a rischio di chiusura: per la Tovini di Manerbio le iscrizioni saranno decisive.

Scuola a rischio

Non un rattoppo, ma un piano che assicuri continuità alla proposta formativa. Questo l’obiettivo della Diocesi, in prima linea assieme a genitori e parrocchia per difendere il futuro delle medie Tovini. Alla luce della situazione debitoria della parrocchia manerbiese, «alimentata anche da una continua richiesta economica da parte della scuola parrocchiale», si era optato (sebbene a malincuore) di chiudere il plesso e concentrarsi sulla primaria. All’ultimo minuto, però, la virata della Diocesi che ha accolto le «preghiere» delle mamme e dei papà, disponibili anche ad accollarsi un aumento delle rette, e di concedere a questa partita che vede in ballo il futuro dei ragazzi un tempo supplementare per trovare una soluzione adeguata alla situazione alla questione. Ruolo decisivo saranno però le iscrizioni, caldeggiate e aperte fino alla fine del mese: solo allora si deciderà del futuro della scuola.

L’articolo completo sul Manerbioweek in edicola da venerdì 24 gennaio.

Leggi anche:  Manerbio, si è concluso il Mundialito

TORNA ALLA HOME PAGE