Sono state numerose le segnalazioni di rifiuti abbandonati, di qualsiasi tipo e genere, nel Comune di Flero.

I rifiuti abbandonati

L’abbandono dei rifiuti è una delle piaghe che più colpiscono i nostri Comuni e soprattutto i cittadini. A Flero la rabbia degli abitanti è scoppiata soprattutto sui social network dove più utenti hanno denunciato l’abbandono dell’immondizia ai margini della strada. Il tutto è iniziato con i botti di Capodanno. Dopo la grande festa della notte dell’1 gennaio sono stati lasciati, senza rimuoverli, grossi resti di mortaretti in via Agostino Gallo.

In via Cefalonia è stata invece ritrovata una piccola e orrenda discarica a cielo aperto: bidoni di pittura, tazze del water, cartoni, plastica e molto altro ancora. Una scena simile è quella che si è parata di fronte agli abitanti o ai cittadini che transitano da via Umberto I: sacchi d’immondizia lasciati a bordo strade e che, complice il forte vento degli scorsi giorni, sono stati trascinati sulla carreggiata.
L’inciviltà quindi spesso regna padrona e ovviamente non solo a Flero. Si dovrebbe sempre ricordare che questi gesti deprecabili alla fine ricadono sempre sui cittadini. Sia in termini economici, visto che la raccolta e lo smaltimento sono poi a carico del Comune, sia in termini di decoro delle proprie vie.