Religioni a confronto: a Roncadelle si riflette sulla diversità e sul futuro

Religioni a confronto in un incontro a Roncadelle

Un momento di confronto e dialogo, parlando di uguaglianza, condivisione e costruzione di un futuro comune. Questo pomeriggio, nella sala civica di via Roma è andato in scena “La sfida e la bellezza della diversità”. Un incontro che ha visto riuniti insieme i rappresentanti della religione cattolica, dell’Islam e della confessione Sikh: tutti diversi, ma uniti da una grande voglia di aprirsi alla comunità e di guardare avanti in sinergia.

Al di là dei pregiudizi

Organizzato dal Comune in collaborazione con la Consulta della cittadinanza attiva, l’incontro ha colto l’occasione per dare spazio a quelle realtà e quelle voci attive sul territorio ma spesso nascoste da un muro chiamato pregiudizio. “Ci è sembrato giusto puntare su questo tema e far conoscere questi diversi aspetti del nostro Comune”, ha commentato l’assessore Stefania Lamberti. “Parlare di religioni diverse è sempre un’occasione, un’opportunità per andare al di là degli stereotipi. Come Amministrazione pensare ai nostri cittadini significa anche conoscere le diverse realtà che ne fanno parte”.

Leggi anche:  Casa Bau chiusura definitiva per il rifugio

L’articolo completo sul Chiairiweek in edicola da venerdì 20