Raccolti centinaia di giochi per i bimbi del Civile di Brescia. A Cologne sono arrivati i doni da mezza provincia: la consegna è in programma per domani.

Raccolti centinaia di giochi per i bimbi del Civile

Ne sono arrivati a centinaia, da mezza provincia di Brescia. Domani i giochi raccolti dall’associazione Un sorriso per Matteo verranno consegnati ai bambini ricoverati al Civile di Brescia nel reparto di oncoematologia pediatrica. Ma non solo. Da Lumezzane a Montichiari, da Travagliato a Ghedi, dalla Franciacorta al Sebino, per non parlare del Garda: in tantissimi hanno aderito all’iniziativa dal sodalizio colognese. A Natale è vero che si è tutti più buoni.

“Abbiamo fatto richiesta anche a Bergamo”

I giochi sono talmente tanti (il triplo dello scorso anno) che Un sorriso per Matteo ha contattato anche l’ospedale di Bergamo. “Siamo in attesa di ricevere una risposta anche da loro – hanno spiegato Sara Barcella e la cognata Paola Tregambi – Eventualmente faremo una seconda consegna a Brescia”.

Una Santa Lucia solidale

Domani sera tutti i bambini della provincia aspetteranno con ansia il passaggio di Santa Lucia e l’arrivo dei doni. Per i piccoli ricoverati al Civile la sorpresa arriverà nel pomeriggio, con i volontari che, da Cologne e dal Circondario, raggungeranno l’ospedale per una Santa Lucia Solidale e per ridare il sorriso ai bimbi e ai loro genitori. Perché Matteo Ventura avrebbe voluto così.

Leggi anche:  L' ANPI saluta il monteclarense Ferrando Tosoni

TORNA ALLA HOME PAGE