Tutto pronto per il Carnevale tra divieti e misure di sicurezza

Tutto pronto per la 38esima edizione del «Gran carnevale dei carnevali», la tradizionale sfilata di carri e maschere che è diventata negli anni un appuntamento immancabile per gli amanti del genere, fissata sempre per la prima domenica di Quaresima a Leno. Uno degli eventi più riusciti e di successo del panorama lenese che è conosciuto anche fuori provincia.

Novità di questa edizione

Ma quest’anno scattano divieti e misure di sicurezza speciali per garantire la tranquillità e la buona riuscita della festa. Manifestazione che è in programma domenica pomeriggio a partire dalle 14. Il Comando di Polizia Locale e il sindaco nei giorni scorsi hanno infatti firmato un’ordinanza secondo la quale durante lo svolgimento della manifestazione nell’area destinata alla sfilata dei carri allegorici, sia vietato l’uso di bombolette schiumogene. Vietato anche da parte dei bar e dei locali la somministrazione e vendita per asporto di bibite o bevande in bottiglie di vetro che possano arrecare danno a cose o personeDivieti, che se non rispettati, verranno puniti con multe da 50 a 300 euro.  Domenica infatti sono attese per le vie del paese diverse migliaia di persone, oltre ad una ventina di carri in gara. Per questo il centro di Leno nel pomeriggio a partire dalle 13 sarà completamente chiuso al traffico. In diverse vie sarà istituto il divieto di sosta. Il percorso della sfilata sarà poi transennato e le vie di accesso diretto alla piazza e al centro storico verranno «bloccate» con new jersey in cemento.

Leggi anche:  Grave incidente a Leno: intervenuta l'eliambulanza

Grande festa a partire dalle 14 domenica

La grande carovana si muoverà sul circuito cittadino a partire dalle 14 dal piazzale di via Brescia. I carri e i gruppi verranno giudicati da una giuria che valuterà la miglior coreografia, l’allestimento e i costumi. Verranno premiati i primi tre carri o gruppi ed in più ci sarà un premio speciale per il miglior carro o gruppo di Leno. Anche quest’anno il Carnevale lenese è inserito nel circuito del 12esimo premio fedeltà dei carnevali bresciani, che vede coinvolti altri 5 paesi.