Progetti di cuore: continua il trasporto delle persone in difficoltà promosso dall’associazione Cor Unum.

Progetti di cuore Continua il trasporto delle persone in difficoltà

Continuano per il bene dei meno fortunati, che non possono muoversi, i servizi di trasporto promossi dall’associazione di volontariato Cor Unum grazie alla collaborazione con la società Progetti del cuore.
Quattro anni fa la società aveva messo a disposizione del sodalizio guidato da Margherita Lozio un Fiat Doblò. “Dal 2014 abbiamo fatto circa 75mila chilometri per il trasporto di anziani, disabili ma anche bambini con problemi di deambulazione – ha spiegato la presidente – Ora continueremo per i prossimi quattro anni con questo importante servizio per la comunità”.

Contratto

Come funziona il contratto? “Noi abbiamo messo a disposizione dell’associazione il mezzo per otto anni – ha spiegato Stefano Fanchini di Progetti del cuore – Sul veicolo c’erano i nomi degli sponsor, attività del territorio, che hanno finanziato il progetto per i primi 4 anni. Ora ci auguriamo di trovare altre realtà che ci diano una mano per questo importante servizio di trasporto che è poi la nostra mission”. Tra i testimoni e collaboratori della società anche la famosa cantante Annalisa Minetti che in un comunicato ha sottolineato l’importanza di queste iniziative.
Grande soddisfazione anche da parte del primo cittadino Gabriele Zanni, consapevole che collaborazioni di questo tipo sono importanti per la comunità, “in un periodo storico non facile per gli enti comunali che non riescono ad arrivare ovunque”.