Uno spettacolo la cerimonia che si è svolta oggi per le vie del paese della Bassa.

Presepe vivente: a Urago arrivano i Re Magi

Con l’arrivo dei Re Magi si è conclusa la straordinaria esperienza del presepe vivente a Urago: da 37 anni allestito dall’associazione Amici della Capanna. Dopo l’inaugurazione andata in scena il 24 dicembre, oggi, con l’Epifania, sono arrivati i Re Magi alla capanna di Gesù bambino, allestita nel cortile dell’ex canonica di Urago. Uno spettacolo curato nel dettaglio: rappresentazioni dei lavori di una volta, animali e ingegnosi sistemi idraulici per rendere il tutto più reale.

Il corteo e la Messa

Un lungo corteo, dopo aver attraversato le vie del centro storico in preghiera, si è diretto in chiesa, dove don Vincenzo Arici, parroco di Urago, ha celebrato Messa.