Opposizione assente al Consiglio di Calvisano convocato per la serata di lunedì 30 aprile. La scelta è un segno di protesta che deriva da un atteggiamento repentino del sindaco, di convocare i consigli con poco preavviso e a cavallo delle feste.

Il commento del sindaco

Il primo cittadino Giampaolo Turini commenta così l’assenza dell’opposizione: «Dispiace per questa scelta. L’Amministrazione sperava di avere l’appoggio anche dell’opposizione per i passaggi importanti che riguarda il nostro Comune».

La risposta dell’opposizione

Le risposte del consigliere Angelo Formentini e della collega Cinzia Candrina non tardano ad arrivare. I due giustificano la loro scelta, attribuendo al sindaco un modo sbagliato e il ritardo nella convocazione dei consigli comunali.

L’approfondimento su Montichiariweek, in edicola venerdì.