Novità per i centri anziani di Corte Franca, grazie all’ampliamento del centro di Timoline.

Nuova vita per il centro anziani

Il centro di Timoline, gestito dall’Associazione anziani e pensionati, verrà rinnovato con un importante ampliamento di 157 metri quadri. L’obiettivo è quello di creare locali più spaziosi per accogliere un numero maggiore di soci in vista della chiusura del centro di Nigoline e di Borgonato.

Durante il Consiglio comunale di oggi, lunedì,  è stato approvato l’accordo fra Comune e associazione. Quest’ultima costruirà a sue spese l’ampliamento e riceverà il diritto di superficie per trent’anni. Il progetto è stato possibile grazie a un benefattore.

Leggi anche: Nuova ala della Poliambulanza nel ricordo di Alessandra Bono

Il futuro degli altri centri

Dopo la chiusura del Centro anziani di Colombaro i prossimi a chiudere, questa volta senza lo strascico di polemiche che aveva coinvolto la prima chiusura, saranno quelli di Nigoline e Borgonato. Le serrande verranno abbassate non prima che si concludano i lavori alla sede del parco del Conicchio.

Leggi anche:  Nuovo orario Trenord dal 15 dicembre ECCO COSA CAMBIA

Leggi anche: Casa per anziani di Corte Franca, pubblicata la manifestazione d’interesse

Tutti i dettagli sul ChiariWeek in edicola dal 18 ottobre.

TORNA ALLA HOME PAGE