Lontano da quanto lasciavano intendere le prime ore del mattino la giornata, almeno fino a metà pomeriggio, ha registrato più cadute a terra che incidenti stradali.

Neve e strade, numerose cadute

Forse perché non si è più molto abituati alla neve ma le chiamate ai soccorsi per cadute avvenute per strade sono state 8 un po’ in tutto il bresciano, da Iseo a Desenzano, Pozzolengo, Bovezzo, Montichiari, Brescia, Ghedi.

Neve e strade, gli incidenti della giornata

La mattina si era aperta male con ben 8 incidenti in un’ora dalle 7 di questa mattina fino alle 8. Poi per fortuna tutto è rientrato. Si spera che con il ritorno a casa dei lavoratori non si verifichino altre uscite di strada.

In molti hanno pensato di uscire anticipatamente dal lavoro per evitare il traffico e di spostarsi dopo il tramonto del sole.

Dopo gli 8 incidenti della mattina si sono registrati altri scontri a Barche, Lonato, Brescia e Mazzano.

Nulla di grave se non a Calvisano

Le persone soccorse che sono state portate al pronto soccorso stavano abbastanza bene, la stragrande maggioranza erano in codice verde, pochissimi in giallo. In tutta la giornata solo una persona è finita all’ospedale in codice rosso.

Leggi anche:  Troppi incidenti sulla Provinciale di Borgo, serve una rotonda

Si tratta di un uomo di 58 anni coinvolto in un incidente di un mezzo pesante a Calvisano, poco dopo le 8.