Mirko Savi e Simone Bettoni, due giovani ragazzi di Asola, da qualche tempo si sono messi in gioco per loro territorio e non solo. Lo scopo dei ragazzi, infatti, è molto più ampio: dare l’attenzione necessaria all’ambiente che ci circonda. Il prossimo appuntamento è per sabato alle 14 alla frazione dei Barchi, davanti alla chiesa.

Mirko e Simone, ad Asola continua la pulizia degli argini del fiume Chiese

«Io e Simone siamo amici di lunga data. Ad entrambi è sempre piaciuta molto la natura e appena possiamo facciamo lunghe camminate in montagna in compagnia dei nostri amici. Da qui è nata questa idea di pulire le nostre zone – ha raccontato Mirko – certo, ci sono certamente alcune città che sono molto più sporche delle nostre, forse per via del turismo o della grandezza, ma noi abbiamo comunque deciso di metterci all’opera. L’idea ci era venuta in mente già da qualche mese e abbiamo iniziato con qualche incontro per capire come agire, poi, circa due sabati fa, io e Simone abbiamo dato il via al progetto».

Leggi anche:  L' ANPI saluta il monteclarense Ferrando Tosoni

«Ci piacerebbe poter incentivare la cittadinanza, in particolare i giovani a collaborare con noi. E’ una questione di senso civico dei posti che abbiamo – ha aggiunto poi Simone – desideriamo fare rete anche con gli altri comuni limitrofi, mi piacerebbe fossimo uniti».

Il loro sogno? Progettare una cosa continua, un incontro una volta o due al mese per tenere pulita la zona.

TORNA ALLA HOME