Da Melbourne al «Capirola» per imparare la lingua italiana

Da Melbourne al «Capirola» per imparare la lingua italiana. Cosa ci fa un giovane australiano a gennaio a Leno? la risposta potrebbe non essere così scontata. Nick Edgley, studente alla Monash University di Melbourne, sta frequentando gli spazi dell’Istituto Capirola di Leno da lunedì 8 gennaio per imparare la lingua italiano.
Nick, giovane ventenne, gentile e motivato, aiuterà gli studenti del Capirola a perfezionare la lingua inglese affiancando i docenti in qualità di conversatore. Una risorsa preziosa.

Un’esperienza unica

Che cosa spinge un ragazzo australiano a lasciare la propria patria? Certamente il desiderio di scoprire nuove culture, aprire i propri orizzonti culturali, ma anche la forte motivazione di imparare la lingua italiana. Infatti Nick studia italiano e storia a Melbourne. Ma prima di approdare a Leno, dove è ospite di alcune famiglie i cui figli sono iscritti al Capirola ha già visitato mezza Europa. Inutile descrivere le reazioni dei capirolini: tanta curiosità e desiderio di comunicare con il coetaneo dalla terra «upside down».

Le parole della Ravelli

“Il Capirola si è sempre distinto sul territorio per la propria vocazione all’internazionalizzazione – ha sostenuto la dirigente scolastica Prof.ssa Ermelina Ravelli – Scambi, stage linguistici, Dsd e Esabach, e ora Nick, rappresentano un’eccellenza per l’offerta formativa dell’Istituto”. Il giovane Nick si fermerà qui fino a maggio: durante questi mesi quindi avrà il duplice compito di aiutare i suoi colleghi lenesi ad migliorare la loro pronuncia inglese e nello stesso tempo imparare lui stesso qualche parola in più di italiano e perfezionare la sua pronuncia