È Marco Togni il nuovo sindaco di Montichiari.

Il candidato del Centrodestra monteclarense si è aggiudicato il ballottaggio con il 55,18% (5859 voti) dei voti contro il sindaco uscente Mario Fraccaro fermo al 44,82 % (4759 voti)

Togni, classe 1974, per 20 anni consigliere comunale e negli ultimi tre capogruppo della Lega, è da sempre residente in città nella frazione di Vighizzolo e si è affacciato alla politica nel 1999 in occasione delle elezioni amministrative vinte poi da Gianantonio Rosa.

Tra i punti forza del suo programma il lavoro e l’efficienza della macchina amministrativa

Conosciutissimo e molto seguito sui social, ha tra i punti di forza del suo programma il lavoro con la creazione di una struttura comunale che faccia incontrare la domanda e l’offerta. Un “ente” che si focalizzi sulla dignità e non sull’assistenzialismo e che trovi finanziamenti e contributi pubblici a livello regionale, nazionale ed europeo per far fronte alle riduzioni di entrate nelle casse comunali mantenendo alto il livello dei servizi erogati.

«Io ho sempre detto le cose come stanno» ha dichiarato il nuovo Sindaco «e mi faccio garante di un cambiamento basato sulla concretezza e sulla verità. La mia prima azione sarà la riorganizzazione degli uffici comunali che devono risultare più efficienti e vicini al cittadino».

Leggi anche:  Ribaltamento a Montichiari, in ospedale due giovani

Anche a Lumezzane ha vinto il centrodestra

Nell’altro Comune al ballottaggio, in provincia, Lumezzane, sulle colline a Nord del capoluogo, il candidato del centrodestra Joseph Facchini ha battuto il primo cittadino uscente Matteo Zani, sostenuto da una coalizione di centrosinistra e che dal 2014 governava la città.

Tutti i risultati in Lombardia

IN BRIANZA: A CONCOREZZO VINCE IL CENTRODESTRA, A MUGGIO’ IL CENTROSINISTRA

MILANESE E VARESOTTO: A NOVATE VINCE IL CENTROSINISTRA, E ANCHE A MALNATE, MENTRE A ROZZANO HA PREVALSO IL CENTRODESTRA

BERGAMASCA: A ROMANO DI LOMBARDIA VINCE IL CENTROSINISTRA

BRESCIA: A MONTICHIARI VINCE IL CENTRODESTRA E ANCHE A LUMEZZANE

BASSA PADANA: CASALMAGGIORE AL CENTRODESTRA, AL CENTROSINISTRA CREMONAE PORTO MANTOVANO

LECCO: IL RISULTATO NELLA PICCOLA MARGNO (383 ABITANTI)

 

TORNA A HOME PAGE