Malori e cadute hanno caratterizzato gli interventi nella notte dei soccorritori, che hanno agito a Sirmione, Corte Franca, Dello e Cazzago san Martino

Lunedì sera

Il primo intervento si è registrato alle 20 in via Todeschino, a Sirmione. L’allarme è scattato per la caduta di un anziano di 77 anni e sul posto sono arrivate due ambulanze, una delle quali ha trasportato l’uomo all’ospedale di Desenzano. Analogo intervento pochi minuti dopo a Corte Franca: in questo caso a cadere è stato un anziano di 72 anni in via Roma ed è stato poi portato all’ospedale di Iseo. L’ultimo intervento della serata si è avuto alle 22.40 a Dello. In un impianto lavorativo di via Roma ha accusato un malore un uomo di 52 anni: l’allarme è scattato in codice rosso, poi per fortuna la situazione è leggermente migliorata e il 52enne è stato portato alla Poliambulanza di Brescia

Martedì

Il primo intervento della giornata si è verificato in un altro impianto lavorativo, ma di Cazzago san Martin: in via Sandro Pertini un uomo di 50 anni ha subito un infortunio mentre lavorava. Sul posto sono giunti, oltre ai soccorritori, anche i carabinieri e gli uomini dell’Asst: il 50enne è stato stabilizzato e portato all’ospedale di Ome. Ultimo intervento a Bedizzole, in via XX Settembre, all’1.30: un uomo di 45 anni è caduto rovinosamente dalla bicicletta tanto che sul posto sono giunte due ambulanze. Alla fine è stato portato all’ospedale di Gavardo

Leggi anche:  Forza Italia Montichiari: nessun imbarazzo tra il nostro partito e quello leghista

TORNA ALLA HOME PAGE