Le Sorghe de l’Òi si sono buttate nell’Oglio dal ponte romano di Palazzolo. L’evento di beneficenza questa mattina a Santo Stefano.

Le Sorghe de l’Òi si sono buttate nell’Oglio

Freddo e nebbia? Ma cosa importa! Niente è meglio di un tuffo nell’Oglio per beneficenza. Lo sanno bene alcuni cittadini e componenti del gruppo che, nonostante l’evento organizzato ufficialmente dalle Sorghe de l’Òi non fosse stato più confermato, che nella mattina di Santo Stefano a Palazzolo, hanno ugualmente deciso di buttarsi nell’Oglio dal ponte romano a scopo benefico. Una quindicina i ragazzi che hanno preso parte all’evento benefico del “tuffo della sorga” per raccogliere fondi per il Kayak Canoa Club di Palazzolo. L’obiettivo è il rifacimento delle strutture e la sistemazione dell’attrezzistica. La partecipazione è stata altissima e numerosissime persone si sono ritrovate nei pressi di piazza Roma affacciate per non perdere il momento.