Ci sono volute due serate per premiare tutti i donatori dell’Avis Rovato. La sala civica, infatti, sarebbe stata troppo piccola per contenere in un unico evento la schiera di volontari che hanno ricevuto le benemerenze.

L’Avis Rovato ha premiato i suoi donatori

 

Due, dunque, le cerimonie, la prima venerdì 4 ottobre e la seconda sabato 5.  Il presidente Sergio Maranesi ha consegnato le medaglie agli avisini affiancato dalle autorità cittadine e dagli esponenti dell’Avis provinciale intervenuti per l’occasione. Il sindaco Tiziano Belotti ha espresso il ringraziamento da parte dell’Amministrazione comunale per l’attività svolta in modo costante e per l’impegno. Il prevosto monsignor Cesare Polvara ha invece sottolineato il dono grande svolto dai volontari, segno di amore per la vita.

Lutto per la scomparsa dell’ex presidente

L’ex presidente Attilio Lecchi

La serata di sabato si è aperta con un momento di cordoglio. Nella stessa giornata, infatti, è venuto a mancare Attilio Lecchi, che è stato presidente dell’Avis Rovato. L’intera associazione si è dunque stretta nel dolore accanto alla moglie Bruna, ai figli Monica e Marco, ai nipoti e a tutti i suoi cari. I funerali del 76enne saranno celebrati martedì alle 16 nella chiesa di Santa Maria Assunta; il corteo funebre avverrà con mezzi propri fino alla piazza del mercato. La veglia di preghiera si terrà invece lunedì 7 ottobre alle 19.30 nell’abitazione di via Mameli.

Leggi anche:  Scontro tra auto e moto lungo la Statale

L’approfondimento

Il servizio completo sulla cerimonia, con le foto dei premiati, sarà pubblicato sul prossimo numero di Chiari week, in edicola dall’11 ottobre.

TORNA ALLA HOME PAGE