L’Ats di Brescia ha deciso che in seguito al trasferimento della dott.ssa Francesca Marchesi sarà istituito un bando per un nuovo pediatra

Un servizio importante per il territorio

Il 7 gennaio scorso  è avvenuta una riunione tra i rappresentanti dell’Ats di Brescia, il sindaco del Comune di San Paolo, i Pediatri di famiglia del territorio e le Organizzazioni sindacali della pediatria di famiglia per discutere della situazione dell’ambulatorio pediatrico di San Paolo in seguito alle dimissioni della dott.ssa Marchesi. Dall’analisi della situazione è stato stabilito che sarà conferito un incarico provvisorio ad un pediatra dal prossimo 30 gennaio fino al conferimento dell’incarico ad un medico titolare, mantenendo la sede del medico dimissionario. Di conseguenza sarà garantita la copertura assistenziale di tutti i pazienti in carico alla dott.ssa Marchesi.

TORNA ALLA HOME PAGE