La rotonda addobbata per Natale

Come ormai da tradizione anche quest’anno le donne del gruppo «Lana e caffè» hanno addobbato per le feste la rotonda di via Michelangelo a Leno. Sabato pomeriggio si sono messe all’opera e hanno posizionato tutte le loro realizzazioni in maglia così da creare una composizione natalizia. Con i ferri da maglia hanno infatti creato dei grandi ceri colorati di diverse altezze che sono stati posizionati al centro della rotonda e le «cuffie» per le sfere che la circondano. La rotonda addobbata così per Natale.

Abbellire il paese

Una forma di street art che da qualche hanno il gruppo appassionato di maglia ed uncinetto porta avanti in varie occasioni all’interno del paese. Un modo per stare assieme, condividendo una passione che non è per nulla antica o praticata solo dalle nonne. Anzi a Leno dal 2013 è diventata un modo per combattere l’individualismo e la solitudine, il piacere di fare qualcosa per stare assieme e condividere, nata dall’idea di alcune mamme che hanno iniziato a ritrovarsi ogni settimana a sferruzzare davanti ad una tazza di caffè.

Leggi anche:  Ora anche i carabinieri hanno un sindacato

Tutto fatto in maniera volontaria e gratuita

Il gruppo ci tiene a precisare, per rispondere a alcune polemiche scaturite in paese, che l’Amministrazione Comunale non utilizza i soldi pubblici per finanziare le loro opere.  Tutte vengono invece realizzate a titolo gratuito riciclando lana di scarto delle maglierie o che generosamente viene donata da tante persone. Tutto viene fatto in maniera libera e volontaria.