“Io, rinchiusa in comunità, voglio uscire, farmi una vita e lavorare”.

L’appello

Il disperato appello arriva da una 30enne di Ghedi che ha deciso di raccontare la sua dolorosa storia. “Vorrei far capire il mio dolore, non per essere compatita, ma per essere sostenuta e essere di esempio per tanti che sono in difficoltà: nella vita ci vuole coraggio”.

L’articolo completo lo trovate in edicola con MontichiariWeek.