Inaugurato il Natale a Chiari con l’accensione dell’albero. Le luci si sono accese alle 18 in piazza delle Erbe, piazza Zanardelli e anche direttamente sul Comune.

Inaugurato il Natale

1, 2, 3… Natale sia. E’ stato inaugurato il periodo più atteso e meraviglioso dell’anno. L’Amministrazione ha acceso il grosso albero posizionato il piazza delle Erbe, ma anche piazza Zanardelli, il campanile e il Comune. Prende così ufficialmente il via un programma ricco di iniziative presentato la scorsa settimana.

Il programma

L’accensione è avvenuta questa sera, domani e mercoledì ci saranno i laboratori per i bambini nella biblioteca comunale Fausto Sabeo con l’associazione Liberllule. Domenica invece grande appuntamento con “Il dolce sapore del Natale” con l’assaggio di panettoni artigianali prodotti dalle pasticcerie e dalle fornerie clarensi, con intrattenimento dei bimbi e anche l’angolo per le letterine di Santa Lucia. Non mancherà, sempre in piazza Zanardelli, il mercatino di Natale. L’appuntamento è stato organizzato insieme alla Pro Loco ed è in programma dalle 9 alle 19. Al Museo, alle 16, ci saranno le letture animate sul Natale. Inoltre ogni domenica il gruppo Alpini sarà presente in piazza Zanardelli con tè caldo e vin brulé. Ma le iniziative pensate per grandi e piccini sono davvero tantissime.

A mezzogiorno dell’Immacolata (sempre domenica) sarà inaugurata anche la mostra dei presepi in Villa Mazzotti. Si tratta della nona edizione. L’appuntamento con l’associazione Amici del presepe è per le 12. Poi la meravigliosa installazione sarà visitabile fino al 12 gennaio 2020.

Sabato 14 dicembre, dalle 10, in biblioteca con Nati per Leggere ci sarà “IL sabato dei Babbi Natale”, un laboratorio esperienziale per i papà. Dalle 16 per le vie del centro storico con “Mabò Band” da non perdere lo spettacolo itinerante di improvvisazione comico musicale. Alle 19.30, nelle ex scuderie di Villa Mazzotti, ci sarà lo scambio di auguri con l’Avis e alle 20.30, nel salone Marchetti, “Serata della montagna” con il Cai di Chiari.

Domenica 15 dicembre la città sarà invasa dai Babbi Natale con la gara non competitiva di tre o sei chilometri. La partenza è in piazza Martiri della Libertà dalle 10 alle 12 e l’evento sportivo è stato organizzato in collaborazione con Atletica Chiari 1964 Libertas.

Giovedì 19 dicembre largo alla musica con il concerto di Natale del Coro Polifonico nel salone Marchetti alle 20.45. Sabato 21 dicembre invece spazio alle melodie del gospel con gli “Auguri di Natale in canto” in piazza Zanardelli. Ad attendere tutti ci saranno il Coro Vox Nova, gli Alpini e l’associazione Sambo Flambo con caldarroste e vin brulé. E alle 21 da non perdere il concerto di Natale nella chiesa di San Bernardino con la Piccola Accademia di musica.

Leggi anche:  Quale menù per le feste di Natale? Fra pesce, carne e dolci

Domenica 22 dicembre proseguono i festeggiamenti sulle note del Rock natalizio con “Guitar & Mandolin – Christimas Stomping”. L’appuntamento con Paolo Bonfanti e Martino Coppo, organizzato con Admr, è alle 17 in piazza Zanardelli. Mentre alle 20.45 nella galleria del centro commerciale Italmark si esibirà il corpo bandistico Pedersoli con il tradizionale concerto spettacolo di Natale.

La Vigilia sarà magica con la fiaccolata di Natale con la statua del bambin Gesù: si parte da Villa Mazzotti alle 17 e si arriva alla capanna al monumento degli Alpini in viale Mellini. Parteciperanno sia le Penne Nere che la Junior band Pedersoli. Per chiudere in bellezza, dopo la Messa di mezzanotte in piazza Zanardelli non mancherà il tradizionale scambio di auguri con Alpini e Sbang Famiglia.

E per i più piccoli…

Non mancano le iniziative dedicate ai piccini. Sabato 14 e sabato 21 dicembre al Museo della città di Chiari dalle 15 alle 17 ci saranno i laboratori archeocreativi per bambini e famiglie. L’evento è su prenotazione scrivendo una mail a museo@comune.chiari.brescia.it. Domenica 15 dicembre alle 16 appuntamento a teatro con i burattini. Al Museo della città ci sarà “Arlecchino coto e stracoto d’amor”.

Venerdì 20 dicembre in biblioteca alle 16.30 c’è “L’ora del racconto di Natale”, letture animate per grandi e piccoli con l’associazione Le Libellule. Sabato 21 dicembre, invece, per gli appassionati di giochi matematici, logica ed enigni, in biblioteca alle 10 ci si potrà dare battaglia con la “Math 4 kids Christmas edition”. L’evento, dedicato ai bambini di quarta e quinta elementare, è su prenotazione. Nel pomeriggio, alle 16, per le vie del centro storico ci sarà Babbo Natale con la slitta. Domenica 22 dicembre in Villa Mazzotti, nell’ambito della nona edizione della Mostra dei Presepi, alle 15.30 ci saranno le letture animate “Pagine nel presepe” a cura delle associazioni Le Libellule e Amici del Presepe.

Infine, a Santo Stefano, alle 16 nell’auditorium del polo delle primarie verrà proiettato il film “Il re leone”.

 

TORNA ALLA HOME