Inaugurato il Monumento ai Caduti del lavoro a Bagnolo Mella che è stato trasferito in piazza Resistenza.

Inaugurato Monumento

Quella del 25 Aprile è una ricorrenza sempre molto sentita in paese: quest’anno però lo è stata in modo particolare. Durante le celebrazioni della Festa della Liberazione a rubare la scena è stata la cerimonia per l’inaugurazione del Monumento ai Caduti sul lavoro, trasferito dalla sua vecchia e originaria collocazione di viale Memoria (accanto alla Casa del Popolo) alla centrale piazza della Resistenza. Tra coloro che si sono resi promotori di questa iniziativa il presidente onorario dell’Anpi, Alessandro Piovanelli:” Ringraziamo il sindaco e l’Amministrazione perché hanno avuto la volontà e la forza di effettuare questo spostamento – le parole di Piovanelli – Volevamo ricordare l’amico Lorenzo Panni, restituendo il meritato risalto a questo Monumento e con questa nuova collocazione direi che il nostro obiettivo è stato raggiunto. E’ una statua che ricorda valori importanti “.

TORNA ALLA HOME PAGE

Leggi anche:  A distanza di due mesi il postamat a Bagnolo è ancora fuori servizio