Il traffico paralizza le Bettole, ma c’è una soluzione.

Un problema annoso

Nel lontano 1967 il giornalino «Il tafano» pubblicato a Buffalora riportava come prima lettera al direttore la lamentela dei cittadini che reclamavano l’assenza di un semaforo, con annesso attraversamento pedonale, alle Bettole, frazione che collega Brescia e Castenedolo. Tuttora i residenti sono esasperati dai 290 camion che ogni giorno transitano dalla frazione per raggiungere le aziende del paese. Ma è in via di formalizzazione l’intervento da parte del Comune di Castenedolo che prevederà un percorso alternativo per i mezzi pesanti bypassando la frazione delle Bettole.

L’approfondimento in edicola con MontichiariWeek.