Il tracciato della viabilità a Ghedi è stato completato. I lavori concertanti la realizzazione dell’ultima rotonda si sono conclusi con l’ asfaltatura finale e la segnaletica orizzontale

Una circolazione più sicura

La riasfaltata e la nuova segnaletica orizzontale sono stati gli ultimi tasselli a completamento della rotonda di Ghedi, realizzata all’incrocio tra via Sabotino e via XX settembre.  La struttura riveste infatti un significato preciso nel disegno dell’Amministrazione comunale. «Ci siamo prefissati di modificare la viabilità nel territorio in una direzione precisa – ha affermato il sindaco Lorenzo Borzi – L’idea è stata di togliere i semafori, fonte di code di inquinamento, e rendere la circolazione più scorrevole e sicura».

Un passo avanti

La cifra ottenuta sommando le rotatorie costruite in questi anni a Ghedi si aggira, grazie anche ai vari sconti ottenuti in occasione dell’assegnazione dei diversi lavori, intorno ai 400.000 euro. Un investimento che ha permesso quindi alla città di compiere un passo in avanti decisivo nella tutela della sicurezza della viabilità e infine della salute del proprio territorio.