Il Rifugio Giorgio Pirlo sul monte Spino rimarrà chiuso per l’intero mese di febbraio.

Le motivazioni

Il gestore, l’Associazione no-profit Sierra Andina del Mato Grosso, ha avuto dei problemi con la riforma del terzo settore. Si sta impegnando a risolverli per garantire l’apertura a marzo. Da parte della sezione Cai di Salò arrivano le scuse rivolte a tutti gli appassionati e ai frequentatori , chiuso per cause non dipendenti dalla propria volontà.

Una punto panoramico sul Garda

Il rifugio Giorgio Pirlo sorge in punto estremamente panoramico sopra il Lago di Garda da cui si può godere la magnifica vista.

Diversi sono i punto dai quali è possibile accedere:

da Toscolano Maderno (località Gaino) attraverso un comodo sentiero oppure da alla frazione San Michele di Gardone Riviera sia da sentiero che su percorso ferrato «Spigolo della Bandiera» di grande godimento (obbligatorio l’uso del set da ferrata) che arriva proprio sotto il rifugio.

TORNA ALLA HOMEPAGE