Il palazzetto di Mairano tornerà a “nuova vita”. Il ministero ha confermato il contributo di 800mila euro per la sistemazione della struttura.

Il palazzetto di Mairano tornerà a “nuova vita”

Un investimento da 800mila euro per l’adeguamento sismico e la riqualificazione energetica del Palazzetto dello sport. E’ la nuova conquista dell’Amministrazione mairanese che, salvo imprevisti, in primavera restituirà alla scuola, associazioni e a tutto la comunità una struttura rimodernata, agibile e nuovamente efficiente. Grazie al contributo ottenuto dal Cipe, annunciato in inverlo e reso ufficiale solo poche settimane fa, in autunno potranno cominciare i lavori per la sistemazione della struttura che, ormai da tempo, non era più idonea per la pratica dello sport agonistico.

L’articolo completo sul Manerbioweek in edicola